top
logo logo2







INFO | INCENTIVI | IVA AGEVOLATA 



Contributo fiscale del 50% sull'acquisto di prodotti per l'ambiente bagno, inclusi i mobili.

Non perdere questa interessante opportunità...

Nel caso di spese per arredo relative ad immobili residenziali oggetto di "ristrutturazione", è stata estesa la detrazione IRPEF del 50% per un importo massimo non superiore ad Euro 10.000 ed è usufruibile in 10 quote annuali di pari importo.

Mobili| Accessori: L'IVA è calcolata sempre ad aliquota ordinaria, attualmente del 22%.

Vasche|Docce|Sanitari|Rubinetterie: L'IVA è calcolata ad aliquota, al 4%|10%|22% a seconda delle agevolazioni.

L'accesso al bonus mobili richiede necessariamente il bonifico parlante così come ha già precisato l'agenzia delle Entrate. Nel pagamento allo sportello bancario o postale (o anche tramite home banking) bisogna indicare:
a) la causale del versamento attualmente utilizzata dalle banche e da Poste italiane per i bonifici relativi ai lavori di ristrutturazione fiscalmente agevolati;
b) il codice fiscale del beneficiario della detrazione;
c) il numero di partita Iva ovvero il codice fiscale del soggetto a favore del quale il bonifico è effettuato.

Nota bene: Per poter beneficiare della detrazione del 50% è innanzitutto necessario che l'immobile al quale sono destinati i mobili sia oggetto di un intervento di recupero del patrimonio edilizio per il quale il soggetto interessato usufruisce già della detrazione del 50%. Di conseguenza la detrazione non  spetta per i soli acquisti di mobili, "svicolati" da ulteriori interventi.


Agevolazioni IVA 4% | 10% 

Documenti necessari per usufruire delle agevolazioni IVA... La legge prevede il pagamento dell’IVA in forma ridotta sui prodotti destinati alla costruzione di una prima casa (4%), alla costruzione di una seconda casa (10%), ad un restauro e risanamento conservativo (10%), ad una ristrutturazione edilizia (10%). Siamo a vostra disposizione per verificare se l’intervento che state eseguendo rispetta tutti i requisiti previsti dalla legge per l’ottenimento dell’IVA agevolata.


Se i requisiti sono rispettati sarà necessario fornire i seguenti documenti:

 - fotocopia del documento d’identità;
 - fotocopia del codice fiscale;
 - fotocopia documento comprovante il diritto all’atto di acquisto, o SCIA;
 - dichiarazione per l’applicazione iva agevolata

Download Moduli DICHIARAZIONE AUTOCERTIFICAZIONE IVA AGEVOLATA:  

 DOWNLOAD IVA 4%                             DOWNLOAD IVA 10%


Installazione prodotti?
Possiamo mettervi in contatto con professionisti qualificati, se richiesto, per il servizio di montaggio di mobili, box doccia, multifunzioni e vasche. Per i prodotti normalmente installati dall’idraulico ci limitiamo alla progettazione degli spazi ed alla fornitura dei prodotti. I prezzi riportati su preventivi ed ordini sono relativi, salvo diversamente specificato, ai soli prodotti (trasporto e montaggio esclusi).



bottom

TOMASI BAGNODESIGN Srl | Showroom: Cinisello Balsamo (Mi) | Via Matteotti n.66 | +39 02_49754796 | Sede legale: Lecco | Via dei Riccioli n.8/a | P.iva 03534080134